Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Vaticano,festini gay al Palazzo dell'ex Sant'Uffizio


Vaticano,festini gay al Palazzo dell'ex Sant'Uffizio
29/06/2017, 18:19

Festini gay e droga al Palazzo dell'ex Sant'Uffizio.Un Monsignore, è stato fermato perchè colto  sul fatto, dagli uomini della Gendarmeria.E' stato portato in una clinica romana per disintossicarsi e poi trasferito in un convento in Italia dove si trova attualmente in ritiro spirituale.
Il parroco che è un noto Monsignore era in predicato di diventare vescovo,ma dopo l'accaduto è stata bloccata la nomina.
Questo è l'ultimo scandalo a luci rosse che fa infuriare Papa Francesco.In Vaticano la notizia rimane segreta,anche se in passato ci sono state lamentele per il via vai di persone nell'appartamento del Monsignore.Il Palazzo dell'ex Sant'Uffizio ha l'ingresso principale che dà sulla piazza,per cui chiunque può accedere ed entrare senza controlli delle guardie svizzere e della Gendarmeria.Fino a che le guardie hanno fatto irruzione nell'appartamento del Monsignore.

Commenta Stampa
di M.Lia Piscitelli
Riproduzione riservata ©