Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Vende droga vicino casa sua: arrestato


Vende droga vicino casa sua: arrestato
14/03/2010, 15:03

Caivano – I poliziotti del Commissariato di P.S. Afragola, hanno arrestato Sergio Manfra, 21enne di Caivano per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.
I fatti si sono svolti nei pressi dell’Isolato C del Parco Verde di Via Circumvallazione Ovest, dove il giovane è stato sorpreso dai poliziotti mentre vendeva in sella ad un motociclo un involucro di cellophane di colore bianco. Manfra, aveva infatti ricevuto una banconota da un giovane a bordo di una Passat e dopo essersi allontanato un attimo era tornato con la dose.
A scambio avvenuto, i poliziotti si sono divisi bloccando l’acquirente ed inseguendo Marra sino alla sua poco distante abitazione.
Al giovane acquirente, a seguito di una perquisizione, è stato rinvenuto l’involucro poco prima consegnatogli da Manfra che ad una successiva analisi è risultato contenere circa 20 grammi di eroina.
Il pusher è stato invece bloccato sull’uscio di casa dove vistosi in trappola ha spontaneamente consegnato ai poliziotti un sacchettino contenente circa 60 grammi di marijuana.
Sergio Manfra è stato quindi arrestato ed immediatamente associato alla Casa Circondariale di Poggioreale. Il giovane acquirente, originario del casertano, è stato invece segnalato alla Sezione Tossicodipendenti dell’Ufficio Territoriale del Governo di Caserta.
L’11 febbraio dello scorso anno, Marra era stato arrestato dagli stessi agenti per il medesimo reato e condannato dalla XI Sezione del Tribunale di Napoli alla pena di otto mesi di reclusione, poi sospesa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©