Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Luogo di spaccio un mini market romano

Vendevano droga ai giovani. Due nigeriani in manette


Vendevano droga ai giovani. Due nigeriani in manette
26/03/2011, 11:03

Sono stati arrestati ieri sera per spaccio di stupefacenti, dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Frascati, due nigeriani nei pressi di un mini market gestito da uno degli arrestati, in località Tor Bella Monaca a Roma, e sequestrate diverse dosi di marijuana che venivano cedute ad acquirenti italiani giovanissimi. Nell’ambito di una serie di servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di stupefacenti nel quartiere romano i militari, nei giorni scorsi, avevano infatti notato uno strano movimento di giovani nei pressi del mini market. Nella tarda serata di ieri, dopo l’ennesima cessione di stupefacente a un ragazzo, i carabinieri hanno fatto scattare il blitz: nei pressi dell’esercizio commerciale sono stati fermati i due stranieri di 26 e 20 anni e sequestrate diverse dosi di marijuana. Durante la successiva perquisizione presso l’abitazione dei fermati è stato rinvenuto altro stupefacente dello stesso tipo. Gli arrestati, entrambi pregiudicati e uno dei quali finito già in manette per spaccio di stupefacenti alcuni mesi fa dagli stessi carabinieri, verranno processati ora con il rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©