Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

I soldi andranno alla lotta per il cambiamento climatico

Vendute all'asta le chitarre del chitarrista dei Pink Floyd per 21 milioni di dollari


Vendute all'asta le chitarre del chitarrista dei Pink Floyd per 21 milioni di dollari
21/06/2019, 20:10

NEW YORK (USA) - David Gilmour, chitarrista dei Pink Floyd, ha venduto all'asta le sue chitarre. Compresa la "Black Star" del 1969, che è stata acquistata per 4 milioni di dollari, la cifra più alta mai pagata per una chitarra elettrica. In totale sono stati raccolti poco più di 21 milioni di dollari, cifra interamente devoluta in beneficienza per la lotta al cambiamento climatico. 

Gilmour ha commentato la sua scelta: "La crisi del clima è la sfida più grande che l'umanità oggi ha davanti". Del resto, non è l'unico che si batte per cause politiche. Roger Waters, per fare un esempio, si è schierato spesso a favore dei più maltrattati, dai palestinesi aggrediti dagli israeliani ai venezuelani aggrediti dagli statunitensi. Però è bello vedere che queste persone, nonostante il loro incredibile successo, non si leghino esclusivamente al dio guadagno. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©