Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Occupato spazio acqueo prospiciente San Basilio

Venezia: continua la protesta no grandi navi


Venezia: continua la protesta no grandi navi
09/06/2013, 19:09

VENEZIA  -  Per protestare contro il passaggio delle grandi navi nella laguna di Venezia, un centinaio di barche ha occupato lo spazio acqueo prospiciente San Basilio .

Molta gente si è assiepata sulle rive del canale della Giudecca per assistere alla protesta, per la quale è stato anche noleggiato un vaporetto dell'Actv, la linea di trasporto veneziana, che porta i manifestanti da una sponda all'altra dello stesso canale. A ostacolare l'iniziativa, che segue quella attuata a terra in mattinata davanti alla stazione marittima, il forte vento e la pioggia.

I manifestanti avrebbero intenzione di attendere l'uscita da Venezia delle grandi navi da crociera, prevista in serata, per concludere la protesta.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©