Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Si legge: "Dietro ogni colpa c'è una persona"

Venezia, detenuti scrivono una lettera al Papa


Venezia, detenuti scrivono una lettera al Papa
06/05/2011, 19:05

VENEZIA - Il Papa è attesissimo dai detenuti del carcere di Santa Maria Maggiore di Venezia. A Benedetto XVI infatti hanno indirizzato una lettera aperta in cui i detenuti chiedono più giustizia.
"Le chiediamo di farsi interprete del nostro desiderio di avere una giustizia più giusta, che persegua il reato non solo dei poveri disgraziati ma di chiunque ha infranto la legge", hanno scritto.
Inoltre denunciano l'uso di sentirsi etichettati in maniera generica. "Dietro ogni colpa c'è una persona, una storia", hanno aggiunto.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©