Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Venezia, ex agente uccide moglie e si suicida


Venezia, ex agente uccide moglie e si suicida
27/09/2009, 13:09


Un ex ispettore della polizia penitenziaria ha ucciso la moglie con un colpo di pistola a Campalto (Venezia) e poi si e' suicidato. Un rapporto familiare incrinato sarebbe alla base dell'omicidio-suicidio. Secondo quanto ricostruito dalla polizia di Venezia, l'uomo, 47 anni, si e' impossessato della pistola legalmente detenuta dalla moglie, 43 anni, guardia giurata, e le ha sparato, uccidendola. Poi ha chiamato il 113 e si e' tolto la vita.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©