Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

In piazza lavoratori del porto

Venezia: manifestazione pro grandi navi

Primo cittadino propone di far passare navi per Marghera

Venezia: manifestazione pro grandi navi
27/09/2013, 15:50

VENEZIA -    Questa mattina sono scesi in piazza i lavoratori delle aziende del porto di Venezia schierate con il comitato Cruise Venice a favore del passaggio delle grandi navi da crociera. In centinaia hanno sfilato davanti alla sede del Comune per ribadire i rischi di un ridimensionamento o dell'annullamento del passaggio delle grandi navi a Venezia. "Portano affari, lavoro, soldi" affermano i rappresentanti della Cruise, in un settore da cui dipendono circa cinquemila persone. La manifestazione di oggi segue la protesta del comitato “No grandi Navi”  di  sabato contro il passaggio delle grandi navi a Venezia.  "Risolviamo il problema - dicono Angelo Grasso, presidente di Confcooperative Venezia e il direttore Dino Lazzarotto - ma senza penalizzare i lavoratori". Sindacati e autorità portuale non vogliono rinunciare alla base della Marittima, magari facendo entrare le navi a Malamocco. Il primo cittadino Giorgio Orsoni propone di far passare le navi per Marghera; esistono poi progetti ulteriori che eliminano drasticamente la laguna dalle rotte dei giganti del mare. Ma per ora un accordo sembra impossibile. Intanto lo spettacolo del passaggio dei giganti va ancora in scena a piazza San Marco.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©