Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

"Le aiuole ridotte a ricettacoli di rifiuti"

Verde pubblico abbandonato al Vomero


Verde pubblico abbandonato al Vomero
08/03/2010, 15:03


NAPOLI - “E’ una vergogna. Il poco verde pubblico che esiste al Vomero è totalmente abbandonato – denuncia Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari - Le aiuole sono per lo più diventate ricettacoli di rifiuti di ogni genere. Inoltre le piante in esse poste avrebbero bisogno di essere innaffiate e potate, mentre l’erba dovrebbe essere curata".
“Ci domandiamo dove siano finiti i dipendenti del servizio giardini addetti alla manutenzione del verde comunale al Vomero – domanda Capodanno - Mi riferisco in particolare allo stato di abbandono delle aiuole di piazza Vanvitelli. Sono settimane che non si provvede alla loro pulizia mentre cartacce e lattine vuote oramai le hanno invase, con un’immagine di sporcizia che di certo non giova alla Città oltre alle possibili implicazioni di carattere igienico-sanitario".
“Come se non bastasse – prosegue Capodanno – una di queste aiuole è stata trasformata in una sorta di deposito per gli attrezzi per la pulizia delle strade". Capodanno sulla questione chiede l’immediato intervento del sindaco Iervolino.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©