Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Verdi e studenti: " una vergogna inaudita. Campania regione più cara d' Italia nei trasporti"


Verdi e studenti: ' una vergogna inaudita. Campania regione più cara d' Italia nei trasporti'
24/03/2011, 17:03

"Scioperi selvaggi dei dipendenti dell' Anm, che non possiamo giustificare, per contestare i tagli della Regione - denuncia il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - ed aumenti dei ticket e abbonamenti anche per gli studenti del 20% ecco cosa sta causando la stangata sui trasporti voluta dalla Giunta Regionale guidata da Caldoro".
"Una vergogna inaudita - continua Borrelli - contro la povera gente. Solo in Campania il biglietto Unico costa 1,20 euro, nel Lazio ed in Lombardia sono rimasti ad 1 euro. Siamo in questo settore la Regione più cara d' Italia. Solo più tasse e spese per i cittadini ma nessun miglioramento di servizi questa è la ricetta della Regione ai problemi dei trasporti".
"Gli aumenti agli abbonamenti degli studenti - denuncia il segretario regionale della Confederazione degli Studenti Marcello Framondi - sono inauditi. Nessuna giunta aveva mai osato tanto. Hanno diminuito i fondi per le borse di studio ed aumentato i costi per i trasporti in modo da rendere più dura la nostra vita negli atenei".
"Auguriamo all' assessore competente ed al Presidente Caldoro - conclude Framondi - di vivere tutti i disagi che viviamo noi per capire il danno che ci hanno arrecato. Per loro che guadagnano centinaia di migliaia di euro all' anno 20 o 40 euro di spese in più non sono nulla per noi possono rappresentare l' impossibilità di comprare libri di testo o andare una sera al cinema".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©