Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Verdi: "giardinetti antistante il Cardarelli trasformati in discarica"


Verdi: 'giardinetti antistante il Cardarelli trasformati in discarica'
24/01/2012, 15:01

"Una vicenda da terzo mondo che va affrontata una volta e per tutte - denunciano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il capogruppo del Sole che Ride alla Municipalità Vomero- Arenella Marco Gaudini - quella del giardinetto antistante al pronto soccorso del Cardarelli. Un luogo tramutato in cloaca, con escrementi, materassi sporchi di urina, coperte fradice di umidità e pioggia. Bottiglie, cartacce, resti di pranzi frugali consumati tra gli alberi e come se non bastasse barboni che bivaccano in questa discarica a cielo aperto con accanto cani randagi che dormono o abbaiano ai motociclisti in transito".
"L'area verde, che funge da spartitraffico tra via D'Antona e via Cardarelli è ormai sepolta sotto una marea di rifiuti - continuano Borrelli e Gaudini - come è possibile vedere nelle foto denuncia scattate da NapoliVillage. Una situazione di degrado inammissibile che è diventata il biglietto d' ingresso del più grande ospedale del mezzogiorno. Insopportabile è anche la puzza che proviene dal giardinetto. Un odore acido e nauseabondo che spesso rende l' aria irrespirabille. Le panchine poi sono sostanzialemente inutilizzabili perchè coperte da cartoni e materassi come le fontanine oramai ricettacolo di rifiuti. Per non parlare della presenza incontrastata dei parcheggiatori abusivi. Chiediamo al Consiglio Municipale Vomero Arenella di svolgere urgentemente un consiglio monotematico su questo problema per proporre al comune e all' azienda ospedaliera delle soluzioni rapide e durature a questo degrado insostenibile".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©