Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Verdi: "La galleria laziale è una camera a gas"


Verdi: 'La galleria laziale è una camera a gas'
22/03/2013, 14:40

La situazione d'intasamento in piazza Sannazaro e nella galleria laziale non è più sostenibile e chiediamo immediate modifiche al sistema  di traffico in tutta la zona di via Caracciolo, affermano in una nota I Verdi Ecologisti Carmine Attanasio e Vincenzo Peretti. Riteniamo che bisogna immediatamente riaprire viale Dohrn ed invertire il senso di marcia in viale Gramsci creando cosi, attraverso l'eliminazione dell'aiuola realizzata all'altezza della stazione degli aliscafi di Mergellina, un senso circolatorio senza incroci di flusso di traffico posizionando il semaforo sito all'uscita della galleria Laziale sul giallo lampeggiante obbligando le auto che escono dalla stessa a svoltare a destra per poi reimettersi su via Caracciolo all'altezza dell'incrocio di via Mergellina con via Orazio. Un provvedimento immediato da mantenere fino alla riapertura della Riviera di Chiaia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©