Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Verdi: "per diminuire traffico vietare i suv e realizzare ZTL anche in periferia"


Verdi: 'per diminuire traffico vietare i suv e realizzare ZTL anche in periferia'
23/09/2011, 17:09

"Proponiamo al Comune di Napoli - dichiara il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - di realizzare subito nuove Ztl anche nella periferia, di riformare il corpo della Polizia municipale e di vietare la circolazione dei Suv in città che sono estremamente ingombranti. Inoltre difendiamo la Ztl del Centro Storico anche se riteniamo debba essere sogggetta a delle piccole modifiche in particolare per permettere il carico e scarico merci ai commercianti, per consentire il trasporto di anziani e disabili e per i permessi ai residenti. Inoltre proponiamo un corridoio a P.zza Dante per decongestionare il traffico e strisce blu meno esose. Condanniamo ogni forma di portesta selvaggia come quella di ieri ed oggi con blocchi stradali e il rovesciamento di rifiuti per strada. Queste proteste sono tipiche di frange criminali e non di cittadini che vogliono discutere nell' interesse e per il bene della città. A quanto sembra anche una Ztl può dare fastidio alla criminalità organizzata ed in particolare ai parcheggiatori abusivi".

Il Consiglio della VI Municipalità inoltre ha approvato, nella seduta ordierna, un documento importante che chiede all’amministrazione comunale l’immediata Riforma della Polizia Municipale e propone di realizzare nuove Ztl anche in periferia.

“Non senza difficoltà, anche tenendo conto delle proposte delle opposizioni, abbiamo approvato un documento importante che manda un messaggio forte a De Magistris: la periferia chiede attenzione”. A parlare è il Consigliere dei Verdi Riformisti Marco Usai, primo firmatario della mozione bipartisan .
“Dando seguito alle richieste dei cittadini del nostro territorio, in particolare quelli di Ponticelli, abbiamo chiesto ed ottenuto che il Consiglio prendesse un posizione chiara sulla questione: serve un presidio fisso della Polizia Municipale in ogni quartiere, per dare una risposta chiara alla gente che reclama attenzione e sicurezza”.
“Dal centrosinistra - conclude Usai - è pervenuta la proposta di ZTL anche in periferia, in punti strategici della Municipalità come Piazza Aprea e CorsoFerrovia: la periferia non è una Napoli di serie B”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©