Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Si tratta di un uomo anziano e di una donna

Verona: due cadaveri legati e trovati nel lago di Garda


Verona: due cadaveri legati e trovati nel lago di Garda
20/09/2010, 13:09

PESCHIERA DEL GARDA (VERONA) - Nella serata di domenica il cadavere di un uomo dell'apparente età di 70-75 anni è stato trovato nel Canale di Mezzo, a Peschiera del Garda, in provincia di Verona. Il corpo, legato e con un sacchetto di plastica intorno alla testa, si era incastrato nella struttura a palafitte di un bar ed è stato trovato da alcuni dipendenti impegnati a fare le pulizie. Sul corpo non c'erano segni di violenza o di armi, il che fa pensare che sia stato soffocato. Nella mattinata di lunedì è stato trovato anche il corpo di una donna, nelle stesse condizioni.
I Carabinieri stanno indagando sul duplice omicidio - perchè è evidente che di questo si tratta - ma come prima cosa deve identificare i corpi. Inoltre bisogna stabilire da quanto tempo stanno in acqua. Il fatto che i dipendenti assicurino di non aver visto nulla nel corso dell'ultima pulizia, avvenuta 48 ore prima, fa pensare che sia stato questo il tempo massimo di permanenza in acqua del corpo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©