Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Arrestata la madre 39enne

Verona, neonato ucciso nella vasca da bagno


Verona, neonato ucciso nella vasca da bagno
07/04/2009, 14:04

Tragedia nel veronese. Un neonato è morto annegato nella vasca del bagno della sua casa, ma il medico legale ha stabilito che il piccolo è stato ucciso. Il fatto è avvenuto a Vestenanova nella Val d'Alpone.
Gli investigatori stanno sentendo, con il pm scaligero Cristina Motta, la madre del piccolo, Mattia Cerato, nato lo scorso 2 marzo. I militari, dopo aver interrogato la madre, Cinzia Baldo, 39 anni, l'hanno arrestata con l'accusa di omicidio volontario e portata nel reparto di psichiatria dell'ospedale Borgo Trento di Verona, dove è piantonata dai militari dell'Arma.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©