Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'esplosione è avvenuta alle 3:30 di stanotte

Verona: ordigno esplosivo davanti Equitalia. Nessun ferito

Non ci sono state rivendicazioni

Verona: ordigno esplosivo davanti Equitalia. Nessun ferito
05/10/2012, 10:01

VERONA - Ritorna la tensione nelle sedi di Equitalia. Dopo l'ultimo ordigno esplosivo piazzato davanti alla sede di Lamezia Terme lo scorso giugno, stanotte una bomba è esplosa davanti alla sede di Equitalia di Verona. E' successo alle 3:30 di notte, naturalmente gli uffici erano vuoti e non c'è stato nessun ferito. Le forze dell'ordine sono arrivate immediatamente sul posto per analizzare quanto accaduto. All'interno dell'edificio, lontano dal centro, è stato trovato un secondo ordigno inesploso. Non sono gravi i danni che ha subìto il palazzo in cui ha sede l'Equitalia di Verona.
La vigilanza privata ha dato l'allarme dell'esplosione, ha segnalato l'accaduto ai carabinieri, che hanno poi allertato la Questura. Gli artificieri sono intervenuti per rimuovere il secondo ordigno inesploso all'interno dell'edificio di via Giolfino. Sono in corso le analisi per appurare la composizione dell'ordigno, per verificare se si tratta di un congegno artigianale oppure fabbricato da professionisti. Al momento non ci sono state rivendicazioni.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©