Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La misura precauzionale ha bloccato il traffico dei treni

Verona: stazione FS chiusa per 1 ora per fuga di GPL


Verona: stazione FS chiusa per 1 ora per fuga di GPL
01/02/2010, 09:02

VERONA - Una misura precauzionale, ma necessaria: questa mattina la stazione ferroviaria di Verona è rimasta chiusa per circa 50 minuti, per una fuga di GPL da una cisterna che si trovava nel vicino scalo merci. Appena ci si è resi conto della perdita, Vigili del Fuoco e tecnici sono intervenuti, per mettere in sicurezza la cisterna ed evitare il pericolo che qualche scintilla desse fuoco al tutto, creando un'altra tragedia come a Viareggio. In base ai documenti di trasporto, si è appurato che la cisterna incriminata veniva dalla Francia e che era stata appena verificata. C'è da chiedersi cosa sia stato verificato, visto quello che è successo.
Per precauzione, mentre i Vigilid el Fuoco lavoravano, lo scalo veronese è stato chiuso, per quasi un'ora. Questo ha creato rallentamenti e ritardi, che presto verranno riassorbiti. Il punto è che Verona è uno snodo cruciale, sia sulla direttrice Milano-Venezia, sia sulla Bologna-Brennero. E gli spostamenti di persone e merci sono notevoli.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©