Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ma non cambia niente per gli operai senza stipendio

Vertenza ex-Eutelia: dichiarata fallita la Libeccio, società madre


Vertenza ex-Eutelia: dichiarata fallita la Libeccio, società madre
14/05/2010, 15:05

MILANO - C'è una novità nella situazione della ex-Eutelia, la società del gruppo Omega i cui dipendenti non prendono lo stipendio da mesi. Ma è una novità che non migliora la loro situazione: il Tribunale fallimentare di Milano ha dichiarato il fallimento della società Libeccio, la holding capogruppo che controlla Omega e, attraverso questa, la società Agile che controlla l'Eutelia. In totale sono 8200 dipendenti e 16 aziende coinvolte.
Intanto i dipendenti della ex-Eutelia, che sono in stato di agitazione continuo, non vedono aprirsi spiragli. Il neo governatore del Lazio, Renata Polverini, si era dichiarata disposta ad anticipare 3000 euro a testa per ogni lavoratore, ma la procedura è bloccata perchè non si conoscono i dati esatti di tutti i dipendenti che potranno usufruire della cassa integrazione. E solo costoro potranno avere l'anticipo dalla Polverini.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©