Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Approvato il regolamento dell'Unione

Viaggiare in europa: biglietti per i treni più facili

Sarà più facile viaggiare nei paesi del vecchio continente

Viaggiare in europa: biglietti per i treni più facili
05/05/2011, 16:05

BRUXSELLS - Approvato oggi il regolamento dell’Unione Europea che intende migliorare la pianificazione dei viaggi e dell’emissione di biglietti per i treni. Sarà, così, più semplice prenotare un viaggio in treno tra i diversi paesi europei. Le principali informazioni necessarie alla prenotazione e all’emissione dei biglietti potranno essere scambiate tra le diverse imprese ferroviarie dell’Unione, nonché tra i venditori di biglietti.
Sono previste per il prossimo anno nuove misure per ammortizzare i sistemi informatici, così che i dati possano essere trasmessi con più semplicità tra gli operatori. ''Se vogliamo che le persone prendano il treno e che il settore ferroviario sia concorrenziale con quello aereo sulle medie distanze, è necessario - ha spiegato il commissario Ue ai Trasporti Siim Kallas - consentire ai passeggeri delle ferrovie di beneficiare di una pianificazione e di biglietterie che siano in grado di fare offerte comparabili a quelle delle compagnie aeree. In futuro vogliamo che prenotare un biglietto del treno tra Barcellona e Bruxelles o tra Berlino e Bratislava sia così facile come lo è oggi per i voli tra diverse città europee''.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©