Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Viareggio: Napolitano, profondamente colpito


Viareggio: Napolitano, profondamente colpito
30/06/2009, 13:06

Il capo dello Stato Giorgio Napolitano ha dichiarato di essere rimasto profondamente colpito dal disastro ferroviario di Viareggio. Da Napoli il premier Berlusconi ha annunciato che nel pomeriggio si recherà a Viareggio. Il ministro dell'Interno Maroni, che è già stato sul luogo della tragedia, avanza due ipotesi: o le norme europee che regolano i trasporti di sostanze pericolose "sono inadeguate", oppure "non sono state rispettate". Il leader della Cgil osserva che si è trattato di una "enorme tragedia", peraltro annunciata dato che le cause sono state inascoltate nonostante i "tanti allarmi" del sindacato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©