Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Si tratta di un omicidio, forse un 18enne

Vibo Valentia: resti umani trovato in un cassonetto


Vibo Valentia: resti umani trovato in un cassonetto
09/12/2009, 15:12

VIBO VALENTIA - Resti umani sono stati trovati in un cassonetto dei rifiuti a Serra San Bruno, in provincia di Vibo Valentia. Probabilmente si tratta dei resti di Pasquale Andreacchi, un ragazzo di 18 anni sparito lo scorso ottobre. Quello che appare certo è che si tratta di un caso di omicidio. Infatti il cranio presenta un foro, quasi sicuramente provocato da un proiettile; inoltre è stato trovato uno dei femori spezzato.
Sull'accaduto indaga la Polizia, coordinata dal Procuratore della Repubblica di Vibo Valentia, Santi Cutroneo. Ma per il momento si aspetta l'esame medico-legale, per vedere se questo potrà dare altre tracce utili all'indagine.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©