Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Due incappucciati le hanno versato addosso soda caustica

Vicenza: donna colpita dall'acido, ricoverata in rianimazione


Vicenza: donna colpita dall'acido, ricoverata in rianimazione
10/05/2013, 17:34

VICENZA - Nuovo attentato con l'acido, il quarto in un paio di settimane in Italia. Questa volta la vittima è stata una donna di 31 anni, abitante a Vicenza, in via Breganze. 
Secondo quanto ricostruito dai poliziotti, la donna era da sola in casa, quando è aquillato il campanello della porta. E' andata ad aprire, ma si è trovata di fronte due tizi incappucciati, che sono entrati a forza. Uno dei due l'ha spinta a terra, l'altro le ha spruzzato addosso della soda caustica; dopo di che i due sono scappati via. 
La donna è stata soccorsa e portata all'ospedale S. Bortolo di Vicenza, dove è stata ricoverata al reparto rianimazione. Non c'è il rischio di morte, dato che la sostanza caustica ha ferito solo il braccio e un gluteo; ma i protocolli medici prevedono questo per evitare shopck caridaci, che a volte possono capitare per l'intenso dolore. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©