Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Marchesini ha ammesso: “Sì, non mi sono mai laureato”

Vicenza: senza laurea, si spaccia medico per 24 anni


Vicenza: senza laurea, si spaccia medico per 24 anni
13/09/2012, 10:28

VICENZA – La procura di Vicenza ha aperto un'indagine su Alessandro Marchesini, ex assessore di Valdagno spacciatosi medico senza aver conseguito il regolare percorso universitario.

Già presidente Lions, dirigente di patologia clinica e responsabile del laboratorio analisi dell'ospedale San Lorenzo di Valdagno, Marchesini aveva esercitato la professione medica per ben 24 anni, senza essere laureato.

La vicenda giudiziaria è iniziata da una segnalazione all’Ordine dei Medici di Vicenza .
Presentando le dimissioni, Marchesini ha ammesso tutto davanti al direttore generale Renzo Alessi: “Sì, non mi sono mai laureato”.

L’ipotesi più plausibile è quella che siano stati falsificati i certificati presentati per l'ammissione al concorso per l'assunzione al San Lorenzo.
Intanto l'assessore alla Sanità del Veneto, Luca Coletto, si è subito attivato per approfondire la vicenda aggiungendo: “Il medico in questione si è già dimesso, faremo tutto quanto legalmente possibile affinché egli risarcisca l'Ulss per il totale degli stipendi ricevuti in 24 anni”.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©