Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vico Equense, 44enne nasconde fucile con matricola abrasa e cartucce


Vico Equense, 44enne nasconde fucile con matricola abrasa e cartucce
15/11/2013, 17:31

VICO EQUENSE - I carabinieri della stazione di Vico Equense hanno arrestato per detenzione di arma clandestina e ricettazione Antonino Gargiulo, 44 anni, residente in via Tuoro, incensurato.
I militari durante un servizio di controllo del territorio hanno perquisito due fondi agricoli di proprietà del 44enne e hanno rinvenuto all’interno di una grotta naturale, occultati tra alcuni attrezzi agricoli, un fucile da caccia monocanna cal.36 di fabbricazione belga con matricola abrasa e 235 cartucce da caccia di cui 98 cal.36, 97 cal.12 e 40 cal.24.
Arma e munizioni che sono stati sequestrati, sono in buono stato di conservazione.
L’arma è stata inviata al Racis di Roma per verificare se è stata usata in fatti di sangue o intimidazione.
L’arrestato è stato tradotto agli aadd in attesa del rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©