Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Vico Equense: Influenza A, maggiore pulizia nelle scuole


Vico Equense: Influenza A, maggiore pulizia nelle scuole
05/11/2009, 14:11


VICO EQUENSE - Pulizie extra nelle scuole per prevenire la diffusione del virus A/H1N1. E’ quanto stabilito nel corso della riunione svoltasi in mattinata presso la casa comunale a cui hanno partecipato Amministrazione di Vico Equense, Asl, pediatri del territorio e dirigenti scolastici. Ma questo virus non deve far paura. “A seguito al decesso della donna di Patierno – affermano i medici - risultata positiva al test dell’influenza A, si è generato un allarmismo inutile. La A è una banale influenza che va curata come tale. Gran parte dei nostri piccoli pazienti l’hanno avuta, anche se non accertato dal test del tampone, e sono guariti dopo tre giorni. La cosa importante è evitare che il bambino esca e ritorni a scuola prima che siano passati almeno sette giorni da quando è cominciata la febbre”. Chiaro, dunque, il pensiero dei pediatri del territorio. I dirigenti scolastici, intanto, hanno stabilito che verranno effettuate pulizie extra nei vari plessi scolastici dagli stessi operatori dell’istituto, che dovranno trattenersi oltre il loro solito orario di lavoro. Il Comune si è impegnato a fornire alle scuole ulteriori prodotti necessari alle operazioni di igienizzazione, che verranno immediatamente attivate. La campagna di informazione per prevenire l’influenza A continuerà anche nelle scuole. Oltre al volantino distribuito dal Comune, i presidi organizzeranno, insieme ad esperti del settore, riunioni con i genitori per parlare di questo virus temuto da tutti e che va, invece, combattuto senza paure ed allarmismi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©