Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Video - Camorra: blitz antidroga della GdF di Napoli, 34 arresti


.

Video - Camorra: blitz antidroga della GdF di Napoli, 34 arresti
09/09/2013, 16:00

NAPOLI - Un filo che attraversava l’Europa facendo di Italia, Spagna e Olanda il triangolo della droga. Napoli faceva da base mentre a Madrid e in Olanda erano allestiti gli snodi per lo stoccaggio della cocaina.

Un piano perfetto sgominato dal Gico della Guardia di Finanza di Napoli in un’operazione denominata "Hama'l", che ha coinvolto oltre cento finanzieri, e che ha portato all’arresto di 34 trafficanti di droga ritenuti legati alla camorra di Secondigliano e Torre Annunziata. Vincenzo Scarpa, soprannominato "'o dottore", ritenuto capo e promotore dell'organizzazione, è stato bloccato dal gruppo d’investigazione delle Fiamme Gialle a Fiumicino mentre era in procinto di partire per Madrid.

L’operazione ha portato al sequestrato di oltre 4 milioni di euro e 110 kg di cocaina per un valore di circa 12 milioni. Per 31 persone, il gip di Napoli ha disposto - su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura partenopea - la detenzione in carcere. Altre tre persone sono invece finite ai domiciliari.

Le accuse contestate sono di associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti, detenzione illegale di armi, favoreggiamento, estorsione, furto, ricettazione, attribuzione fittizia di beni. Le indagini hanno consentito di documentare la movimentazione di denaro contante tra Italia e Spagna per oltre quattro milioni di euro e la commercializzazione di oltre 350 chilogrammi di cocaina.

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©