Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Video - Rapina a Posillipo, ecco le immagini di quella sera

Ipotesi di omicidio preterintenzionale per Leonardo Mirti

.

Video - Rapina a Posillipo, ecco le immagini di quella sera
05/09/2013, 11:27

NAPOLI – Nel video allegato ci sono le immagini della sera del 10 agosto a Posllipo. La smart che sembra colpire in pieno uno scooter con a bordo due ragazzi, ha appena subito una rapina dagli stessi. Si tratta dei giovani Emanuelle Scarallo e Alessandro Riccio, morti dopo l’impatto con l’auto. Attraverso queste immagini ricavate da polizia municipale e carabinieri, si cerca di capire cosa accadde esattamente quella sera. Alla guida della smart c’è il trentenne Leonardo Mirti, che qualche minuto prima, insieme alla fidanzata, ha subito una rapina. Scarallo e Riccio gli hanno sottratto soldi e cellulari in zona Posillipo. Le immagini dovrebbero chiarire agli inquirenti cosa è accaduto immediatamente dopo. Secondo il gip si tratta di omicidio preterintenzionale, ovvero Mirti avrebbe soltanto provato a far cadere i due rapinatori, finendo poi, senza volerlo, per ucciderli. La pensa diversamente la Procura che ipotizza l’omicidio volontario da parte di Mirti, che avrebbe inseguito i due rapinatori per poi portarli alla morte. Il trentenne si difende parlando di omicidio colposo: ovvero, non aveva intenzione di uccidere, ma sarebbe stato preso dalla paura dopo la rapina, perdendo il controllo dell’auto che avrebbe poi investito i due ragazzi.

 

Commenta Stampa
di Emmeggì Riproduzione riservata ©