Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Video - Weekend di sangue: tre feriti nel napoletano


.

Video - Weekend di sangue: tre feriti nel napoletano
09/09/2013, 10:49

NAPOLI - Non è stato un weekend tranquillo per la città di Napoli, che tra sabato e domenica ha registrato tre feriti. Si parte dalla provincia, più precisamente da Portici, dove, in via vicinale Madonnelle, un ragazzo di 16 anni è stato colpito al torace da un colpo di arma da taglio. L’aggressore non è stato ancora identificato. Secondo la prima ricostruzione, il ragazzo avrebbe avuto una lite per futili motivi con un coetaneo, che lo avrebbe poi colpito al torace. Il giovane è stato trasportato all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, dove i medici hanno diagnosticato feriti guaribili nell’arco di quindici giorni. Episodi di violenza anche nel quartiere Forcella a Napoli, dove invece un ventenne originario di San Giovanni a Teduccio nel corso di un’aggressione ha subito un trauma cranico e una ferita lacero contusa alla testa. Il ventenne, giunto al pronto soccorso del Loreto Mare ha dichiarato di essere stato vittima di una rapina. Infine ad Acerra è stato ferito il 25enne Vincenzo Montano, che ha invece dichiarato agli inquirenti di essere stato raggiunto da un colpo di pistola vagante mentre si trovava a bordo del suo motociclo. Gli agenti della polizia di stato stanno indagando poiché pensano che si potrebbe trattare di una gambizzazione e non di un incidente.

 

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©