Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vietri, le fiamme gialle sequestrano cantiere abusivo


Vietri, le fiamme gialle sequestrano cantiere abusivo
04/11/2011, 12:11

I militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno, a seguito di una complessa indagine di P.G. delegata dal Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, Dott.ssa Mariacarmela POLITO, in ottemperanza a quanto disposto dal Presidente del Tribunale di Salerno – Sezione del Riesame, Dott. Giuliano RULLI, hanno sottoposto a sequestro nel Comune di Vietri sul Mare (SA) un’area di cantiere di mq. 600.

Il sequestro è scattato perché all’interno del cantiere erano in corso lavori per la costruzione di 9 box interrati in difformità rispetto alle necessarie autorizzazioni.

Gli abusi edilizi sono stati perpetrati all’interno del perimetro del “Parco Regionale dei Monti Lattari”, in una zona riconosciuta “patrimonio dell’Umanità” dall’UNESCO.

La titolare del “permesso di costruire”, T.M.P. di anni 47 originaria di Salerno, il Direttore e Progettista dei lavori, F.U. di anni 74 originario di Salerno, e la titolare della ditta esecutrice dei lavori, D.L.M. di anni 38 originaria di Cava de’ Tirreni (SA), sono stati segnalati all’A.G. per danneggiamento e deturpamento di bellezze naturali, oltre alle violazioni in materia urbanistica e paesaggistica.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©