Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vietri sul Mare, in manette spacciatore


Vietri sul Mare, in manette spacciatore
31/05/2011, 12:05

Nel corso di attività di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio salernitano, disposta e coordinata dal Comando Provinciale di Salerno, i militari del Nucleo Polizia Tributaria di Salerno, nei pressi dell’uscita autostradale di Vietri sul Mare, hanno sottoposto a controllo un’autovettura tipo “Alfa Romeo Giulietta”, alla cui guida si trovava S.B., già gravato da numerosi precedenti specifici, quarantaquattrenne di Cava de’ Tirreni (Sa), proveniente probabilmente da zone del napoletano.

Alla vista dei militari, S.B. ha tentato, con fare furtivo, di disfarsi di due involucri avvolti da nastro adesivo di colore nero che, prontamente recuperati, sono risultati contenere sostanza stupefacente del tipo cocaina, pari a grammi dodici circa.  Le successive attività di p.g., estese all’abitazione del soggetto, hanno permesso il rinvenimento di ulteriori grammi tre di marijuana e di una dose di hashish.

La cocaina rinvenuta, risultata contenere un elevato grado di purezza tale da consentire il confezionamento di minimo 40 dosi, è stata sottoposta a sequestro unitamente all’altro stupefacente, mentre il pregiudicato è stato tratto in arresto per violazione dell’art. 73 del D.P.R. n. 309/90 ed associato presso la Casa Circondariale di Salerno per essere messo a disposizione dell’A.G. inquirente.

L’operazione di polizia si inquadra in un più ampio contesto disposto dal Comando Provinciale di Salerno, attuato in via prioritariamente durante i week-end, allo scopo di prevenire e contrastare il crescente fenomeno dell’uso di cocaina da parte dei giovani interessati alla “movida” salernitana.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©