Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Villa Literno, il Comune aderisce alla Stazione Unica Appaltante


Villa Literno, il Comune aderisce alla Stazione Unica Appaltante
16/09/2009, 13:09


Il Comune di Villa Literno ha aderito alla Stazione Unica Appaltante.
La Commissione Straordinaria, con la delibera di giunta del 10 settembre scorso, ha fatto proprie le istanze della Prefettura di Caserta, circa un coinvolgimento delle realtà locali nel recupero permanente dei parametri di legalità e trasparenza dell'attività amministrativa. La cosiddetta “Stazione Appaltante Unica Provinciale” consiste nella gestione associata - disciplinata da una apposita convenzione - delle procedure finalizzate alla gestione degli appalti pubblici o relativi a lavori pubblici ed all’acquisizione di beni, servizi e forniture. Il Comune – quale Ente aderente - dovrà approvare un apposito regolamento, già previsto dallo schema di convenzione, nel quale dovranno essere stabilite le modalità di funzionamento della Stazione, la dotazione del personale per la gestione associata nonché le risorse finanziarie a carico dell'Ente, che saranno comunque già inserite nel quadro economico del progetto, non gravando quindi sui fondi del bilancio comunale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©