Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il vincitore non aveva il codice fiscale

Vince con il "Megamiliardario", ma non può incassare i soldi


Vince con il 'Megamiliardario', ma non può incassare i soldi
07/08/2010, 11:08

MASSAROSA (LUCCA) - Ha vinto 10mila euro con il Gratta&Vinci ma ha scoperto di non poter incassare la somma  perchè non ha il codice fiscale. E' accaduto ad un ragazzo russo che ha acquistato il biglietto del "Megamiliardario" al bar tabacchi Montramito, sulla via Sarzanese. Nonostante il giovane abbia trovato la combinazione vincente da 10mila euro, non può ottenere il premio a causa della burocrazia bancaria. Ennio Verniani, titolare della ricevitoria, racconta: "Il ragazzo dopo aver comprato il Gratta&Vinci, ci ha mostrato di aver trovato il biglietto con la combinazione vincente e noi abbiamo comunicato alla Lottomatica, le generalità tratte dal suo passaporto. Una volta in banca per incassare la somma però il ragazzo ha fatto un'amara scoperta. C'era bisogno del codice fiscale, che però, lui non essendo italiano non può avere". Inutile il tentativo di un amico di incassare la cifra al posto suo in quanto la vincita era già registrata a nome del ragazzo. Il titolare della ricevitoria per aiutarlo si è rivolto all'associazione dei tabaccai, ma per adesso senza grandi risultati.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©