Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo aveva promesso alla giovane un lavoro

Violenta minorenne in campo nomadi a Roma, arrestato

La vittima è stata affidata ad una psicologa

Violenta minorenne in campo nomadi a Roma, arrestato
13/10/2013, 16:49

ROMA - Un rom del campo nomadi di via Foro Italico a Roma ha convinto una minorenne a venire in Italia in compagnia della zia promettendole un futuro migliore, un lavoro e una sistemazione. Ma poi, una volta giunte nel nostro Paese, l’uomo ha sottratto alle due i documenti e ha violentato la minorenne. L’episodio si è verificato ieri mattina all’interno del campo rom di via Foro Italico. L’uomo, 58 anni, è stato arrestato dalla polizia e due suoi familiari sono stati denunciati per favoreggiamento. La vittima, invece, è stata affidata ad una psicologa in un ambiente protetto.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©