Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Violenza donne: Del Giudice, un'altra vittima innocente


Violenza donne: Del Giudice, un'altra vittima innocente
23/11/2010, 11:11


NAPOLI - “Purtroppo in Provincia di Napoli celebreremo la giornata contro la violenza sulle donne con un’altra giovane vittima innocente della violenza. Ho visto l’immagine di Eliana Femiano e ho provato rabbia e tristezza per quest’ennesimo episodio di violenza che ancora una volta e ormai troppo spesso vede donne vittime e, in casi come questo, giovani, come giovane è il carnefice”. Lo ha affermato l’assessore provinciale alle pari opportunità, Giovanna del Giudice, in riferimento all’efferato omicidio della venticinquenne napoletana avvenuto in un appartamento di Terracina. “Questo tipo di reati, per arginare i quali ci stiamo battendo con iniziative che vedono coinvolti esperti del settore – ha aggiunto la Del Giudice - devono essere trattati e seguiti in maniera più attenta, perché molto spesso sottovalutati. Tanto si è dibattuto e si dibatte su questo tema anche con la realizzazione d’iniziative concrete, quali le leggi per contrastarlo e le denunce continue che facciamo, al fine di sensibilizzare e allertare tutti sulla sua gravissima pericolosità sociale e sulla diffusione”. “Ma oggi dobbiamo disgraziatamente registrare questo tragico avvenimento e stringerci attorno alla famiglia della vittima, ricordando la povera Emiliana, combattendo la violenza che l’ha colpita, con la consapevolezza che c’è bisogno di più attenzione e protezione per le donne – ha concluso l’assessore del Giudice.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©