Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Violenza e paura nella movida napoletana -video


.

Violenza e paura nella movida napoletana -video
28/10/2013, 09:14

 

NAPOLI – Altro caso di microcriminalità nel cuore di Napoli, più precisamente nel traffico di Mergellina. Tra sabato  e domenica notte, due ragazzi in cerca di fortuna, nella movida violenta partenopea, hanno iniziato una forsennata caccia al Rolex, vittima un imprenditore che era a bordo della sua Ferrari. L’inseguimento è iniziato verso la zona trafficata di Mergellina, per poi concludersi davanti al rosso di un semaforo nei paraggi di Piazza Sannazzaro. L’uomo, non potendo eludere lo stop , è stato costretto a terminare la fuga fino a trovarsi di fronte una pistola puntata al volto . Nella paura e l’intimidazione  di fronte alla minaccia  di consegnare immediatamente il gioiello, l’imprenditore ha avuto la prontezza di ingranare la marcia e di dirigersi lontano dai rapinatori. Sventato il rischio della rapina, l’uomo si è diretto verso la prima pattuglia dei carabinieri del radiomobile,  a cui ha raccontato la negativa avventura che, con un po’ di fortuna e tanta freddezza, è riuscito a raggirare. Uno dei tanti episodi di violenza legati alla movida  notturna  napoletana che, nonostante il dispiegamento delle forze dell’ordine, non sembra placarsi nei finesettimana  della città e delle periferie.

 

+

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©