Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Quattro anni di reclusione per don Alberto Barin

Violenza sessuale, condannato ex cappellano S. Vittore


Violenza sessuale, condannato ex cappellano S. Vittore
28/03/2014, 12:44

MILANO   - E’ stato condannato a 4 di reclusione,  per i  12 casi di abusi sessuali  su detenuti, don Alberto Barin, l'ex cappellano del carcere di San Vittore. Gli inquirenti avevano chiesto una condanna a 14 anni e 8 mesi , ma il gup di Milano ha qualificato alcuni casi come di lieve entità ed in altri ha riconosciuto il consenso.

La violenza sui detenuti, tutti uomini di origine nordafricana, di età compresa tra i 23 e i 43 anni,  è avvenuta fra il 2008 e il 2012.  

Don Barin era stato arrestato il 20 novembre 2012, perché, secondo i pm, aveva  fatto leva sullo stato di bisogno dei detenuti e avrebbe fatto avere loro sigarette, saponette, spazzolini e altri piccoli beni per vivere meglio in carcere, in cambio di favori sessuali.

Sempre secondo l'accusa gli abusi sono proseguiti anche fuori dal carcere quando il religioso invitava a casa i detenuti scarcerati.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©