Cronaca / Sesso

Commenta Stampa

Il criminale è un auomo di 57 anni

Viterbo: infermiere abusa di paziente sotto anestesia, arrestato

La donna si è svegliata proprio mentre subiva la violenza

Viterbo: infermiere abusa di paziente sotto anestesia, arrestato
08/03/2011, 10:03

VITERBO - E' stato un risveglio tremendo quello di una paziente di 40 anni ricoverata all'ospedale di Viterbo. La donna, lasciata in una saletta del nosocomio per riprendersi dagli effetti di un'anestia totale, ha infatti riaperto gli occhi proprio mentre un infermiere stava abusando di lei.
L'uomo, di 57 anni, è stato allontanado dalla signora e denunciato presso la Squadra Mobile di Viterbo. In seguito ai racconti della paziente, ai primi accertamenti e alle testimonianze raccolte, l'infermiere è stato poi tratto in arresto dagli agenti di polizia con l'accusa di violenza sessuale.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©