Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

VITERBO: NOTTE DI TERRORE PER UNA FAMIGLIA, SEQUESTRATA E RAPINATA


VITERBO: NOTTE DI TERRORE PER UNA FAMIGLIA, SEQUESTRATA E RAPINATA
14/09/2008, 17:09

Un'intera famiglia sequestrata e rapinata a Montefiascone, in provincia di Viterbo. La notte di terrore in una villa di Zepponami. Quattro banditi a volto coperto e armati di pistola hanno fatto irruzione nella casa dell'architetto Mauro Trapé, costringendolo ad aprire la cassaforte, dopo averlo colpito alla testa con il calcio di una pistola. Dopo aver rubato gioielli e denaro, hanno minacciato con le armi i suoi familiari, legandoli e chiudendoli in uno stanzino. Poi sono fuggiti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©