Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Presentato oggi l'esposto dai lavoratori della Comdata Care

Vodafone, cessione di ramo d'azienda: dipendenti in procura


Vodafone, cessione di ramo d'azienda: dipendenti in procura
09/10/2012, 18:58

ROMA - Una cessione di ramo d'azienda che non ci doveva essere. Una nutrita delegazione di dipendenti dell'azienda "Comdata Care spa" ha presentato oggi un esposto alla Procura di Roma che ha per oggetto alcune scelte operate dalla Vodafone. In particolare nella denuncia si riportano anche le recenti pronunce del tribunale del lavoro che ha imposto al colosso di telefonia il reintegro dei dipendenti. Il senatore dell'Idv Stefano Pedica, che ha accompagnato i lavoratori e firmato l'esposto, ha spiegato: "Alla Vodafone non servono aiuti. In Italia ci sono 8mila addetti, mille solo a Roma. E' evidente come ci si trovi di fronte ad una situazione di estrema urgenza e importanza soprattutto tenendo conto della rilevanza costituzionale del diritto al lavoro di tutti i lavoratori coinvolti". L'11 ottobre prossimo - hanno spiegato i lavoratori - scadranno i termini per il tentativo di accordo tra azienda e organizzazioni sindacali alla presenza della Regione Lazio, per cui dal giorno successivo Vodafone sarà in condizione di inviare altre 100 lettere di licenziamento a dipendenti che, invece, la magistratura le aveva ordinato di reintegrare". 

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©