Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

In manette due 53enni ed un 25enne

Voghera, 21enne seviziata e violentata fuori discoteca


Voghera, 21enne seviziata e violentata fuori discoteca
27/04/2012, 18:04

VOGHERA - Seviziata e violentata fuori una discoteca da tre uomini a Voghera. E’ la triste vicenda che vede protagonista una giovane di 21 anni, adescata all'interno del locale e caricata a forza nella macchina dove poi è stata aggredita.
A bloccare i tre aggressori sono stati i carabinieri, che durante un giro di perlustrazione hanno notato dei movimenti sospetti e bloccato i criminali in flagranza di reato. In manette sono finiti due pregiudicati di 53 anni e il figlio di uno dei due di 25 anni. Tutti insieme, stando alle accuse ubriachi, hanno cercato di avere prima un rapporto orale con la giovane e poi di sodomizzarla, ustionandola con una sigaretta. La ragazza è stata accompagnata in ospedale, dove le sono state riscontrate traumi, ecchimosi e bruciature.
Inizialmente la giovane si era fidata dei tre uomini, ai quali aveva anche chiesto un passaggio dato che non riusciva più a trovare gli amici con i quali era arrivata al locale.
I tre aggressori, ora in carcere, dovranno scontare l’accusa di violenza sessuale di gruppo e sevizie.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©