Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vomero, 17enne arrestato per rapina


Vomero, 17enne arrestato per rapina
19/11/2011, 12:11

Ieri sera, gli agenti del Commissariato di Polizia, “Vomero”, hanno arrestato P.V., pluripregiudicato 17enne di Scampia, per una tentata rapina in concorso con altra persona non ancora identificata e per porto di arma da punta e taglio.

L’arresto è avvenuto nell’ambito di un apposito servizio istituito dai poliziotti del Vomero finalizzato a contrastare la criminalità minorile. Il fenomeno, evolutosi negli ultimi tempi, è rappresentato da gruppi criminali costituiti da minori provenienti da Scampia, Rione Traiano e Quartieri Spagnoli. Oltre a reati contro il patrimonio ed atti di puro vandalismo, le baby gang si scontrano tra loro di sovente, anche con l’utilizzo di armi bianche, destando notevole allarme sociale tra i residenti del Vomero. I più colpiti dal fenomeno sono comunque i ragazzi del quartiere, spesso rapinati dei propri telefoni cellulari.

L’arresto è avvenuto ieri sera, verso le 20.00, quando i poliziotti che si trovavano in servizio di perlustrazione in Via Cimarosa, hanno sorpreso all’altezza di Villa Floridiana, P.V. insieme ad un complice mentre stava rapinando un suo coetaneo. La vittima era con le spalle al muro ed il volto atterrito ed i due rapinatore lo stavano malmenando con estrema violenza mentre P.V. gli puntava un grosso coltello all’altezza del petto.

Alla vista dei poliziotti, i due rapinatori hanno desistito e si sono dati alla fuga. P.V. è stato bloccato mentre il complice, non ancora identificato, è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Il minore, in evidente stato di shock, ha subito raccontato di aver subìto un tentativo di rapina. I due gli avevano infatti intimato di consegnar loro il telefonino ed il portafoglio. La cosa che più aveva turbato la giovane vittima era stata però l’indifferenza dei passanti che alla vista di quanto stava accadendo si erano allontanati indifferenti. Il 17enne, fortunatamente non ha riportato lesioni.

P.V. , reduce di precedenti arresti per rapina e spaccio di sostanze stupefacenti, è stato pertanto nuovamente arrestato ed il coltello utilizzato per la rapina, costituito da una lama di 20 cm, è stato sequestrato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©