Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vomero, 3 arresti per furto in negozi


Vomero, 3 arresti per furto in negozi
07/03/2011, 10:03

Gli agenti del Commissariato di Polizia “Vomero” hanno arrestato, in due circostanze diverse e, a distanza di 20 minuti, 3 donne che stavano rubando all’interno nei grandi magazzini Coin, nel quartiere Vomero.

In ordine temporale, le prime due ad essere ammanettate, sono state V.P. di 67 anni e sua figlia V.S., di 27 anni, entrambe di Vico Equense che, tronchesina alla mano, dopo aver tolto la placchetta antitaccheggio, si stavano impossessato di un jeans griffato del valore di €.85.

Il personale addetto alla vigilanza, notata la scena, ha subito chiamato la Polizia. Gli agenti, tempestivamente giunti sul posto, nel mentre stavano per condurre le due ladre al Commissariato, hanno notato una cittadina russa, identificata per A.V., di 27 anni che, approfittando della confusione che si era creata, si stava impossessando di due confezioni di profumo del valore di €.183.

A tal punto, i poliziotti hanno bloccato anche la terza ladra, arrestandola. Le tre donne sono state processate stamani con rito per direttissima.

Madre e figlia, sono state condannate a 6 mesi di reclusione, pena sospesa, oltre al pagamento di €.300, con la non menzione della condanna.

La cittadina russa, invece, è stata condannata a 4 mesi di reclusione, pena sospesa, oltre al pagamento di €.200 di multa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©