Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vomero. Armato di un grosso segaccio cerca di rapinare negoziante


Vomero. Armato di un grosso segaccio cerca di rapinare negoziante
18/05/2012, 11:05

Armato di un grosso segaccio, con una lama di 20 centimetri, ha minacciato il titolare di un esercizio commerciale, al momento fuori al suo negozio, al fine d’impadronirsi del denaro in suo possesso.

L’episodio, verificatosi nella serata di ieri, in Via Orsi, ha destato l’attenzione di qualche passante, circostanza che ha indotto al rapinatore di allontanarsi dal posto, non prima di aver dato un violento schiaffo al commerciante.

La vittima, fortemente impaurita dell’accaduto, ha subito richiesto l’intervento degli agenti della sezione “Falchi” del Commissariato di Polizia “Vomero” che, giunti sul posto, hanno raccolto tutti gli elementi utili all’identificazione ed al rintraccio del malvivente.

La descrizione fornita dalla vittima, ha fatto subito concentrato l’attenzione dei poliziotti nei confronti di un Sorvegliato Speciale, dedito a tale tipologia di reato, tanto ricercarlo nei luoghi dallo stesso frequentati.

Nella stessa serata di ieri, le ricerche di un pluripregiudicato di 38anni, non sono andate a buon fine in quanto lo stesso non è rincasato ma, la caparbietà e la professionalità degli agenti, è stata premiata stamani all’alba. L’uomo, infatti, raggiunto dai poliziotti presso la sua abitazione, alla loro vista, non ha esitato a spingerli bruscamente per guadagnarsi la fuga per le scale. Prontamente raggiunto è stato bloccato.

All’interno della sua abitazione, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato il segaccio utilizzato dal Sorvegliato Speciale per compiere la rapina. L’uomo, riconosciuto senza ombra di dubbio dalla vittima, è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto e condotto in carcere.

Sono in corso, da parte della Polizia, ulteriori indagini al fine di stabilire se l’uomo, con il medesimo modus operandi, sia responsabile di episodi analoghi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©