Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vomero: atti di vandalismo in piazza degli Artisti


Vomero: atti di vandalismo in piazza degli Artisti
18/03/2013, 12:07

Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, denuncia ancora una volta i gravi atti di vandalismo che si stanno verificando negli ultimi tempi nelle strade e nelle piazze del Vomero.

“ L’ultima piazza che è stata presa di mira dai vandali – puntualizza Capodanno - è piazza degli Artisti, una delle più belle piazze dell’area collinare di Napoli, che, peraltro, versa da tempo in uno stato di abbandono, in attesa della realizzazione di un progetto di arredo urbano, in particolare per la sistemazione delle aiuole, a seguito dell’entrata in vigore dell’attuale dispositivo di traffico, progetto da tempo annunciato ma mai attuato “.

“ In una delle aiuole è stata abbandonata tra l’erba, in posizione orizzontale, una palina segnaletica, per divieto d’accesso, asportata dal suo sito originario – prosegue Capodanno -, mentre è scomparsa un’altra palina collocata di recente nell’aiuola all’incrocio con via Luca Giordano, dove era indicata la ditta che aveva avuto in affidamento dall’amministrazione comunale l’area a verde in questione “.

“ Quello che più meraviglia è che nella piazza in questione sono installate ben tre telecamere del sistema per la videosorveglianza, per la qual cosa non dovrebbe essere difficile, attraverso le immagini, risalire agli autori dei gesti vandalici in questione “.

Capodanno, anche alla luce degli ultimi eventi, auspica una maggior attenzione per la prevenzione e la repressione di questi fenomeni che contribuiscono ad alimentare il degrado di un quartiere che negli ultimi tempi appare sempre di più abbandonato a se stesso dalle istituzioni preposte, con particolare riferimento all’arredo urbano. Emblematico il caso dello storico orologio di piazza Vanvitelli, simbolo del quartiere, le cui lancette sono ferme oramai da oltre tre mesi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©