Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vomero, baby gang: fermati 2 minori per rapina


Vomero, baby gang: fermati 2 minori per rapina
25/07/2011, 10:07

Nel quartiere sanità i carabinieri della squadra motociclisti del nucleo radiomobile di napoli hanno arrestato per aggravamento di un provvedimento di collocamento nella comunita’ e per un occc per rapina un 17enne e sottoposto a fermo per rapina un altro 17enne, entrambi del luogo e già noti alle forze edll'ordine.

In particolare il primo 17enne si era allontanato da una comunità per minori di marcianise (ce) ove era stato collocato dal tribunale del riesame per i minorenni di napoli il 21 febbraio per rapina e dal 02 marzo di dava alla macchia. Inoltre è gravemente indiziato che il 3 maggio in via morghen, con complici, si avvicinava ad una 25enne del luogo e dopo averla circondata, con minaccia gli rubava il ciclomotore. la vittima l’ha formalmente riconosciuto prima in fotografia e poi di persona.

L’altro 17enne invece è gravemente indiziato che il 21 luglio su via merliani, con complici, si avvicinava a 4 minori della zona, fingendo di essere armato e con minaccia si faceva consegnare i telefoni cellulari e soldi. i 4 minori lo hanno formalmente riconosciuto prima in fotografia e poi di persona.

I militari dell’arma stanno esaminando decine di rapine avvenute dall’inizio dell’anno nei quartieri del vomero e posillipo in danno di minori e giovani ragazze, che possano trovare nei due fermati gli autori e identificare i complici.

I 2, che abitato porta a porta, sono stati fermati nell’abitazione di uno di essi e alla vista dei carabinieri uno si è nascosto sotto al letto, l’altro ha tentato la fuga da una finestra, venendo comunque bloccato dopo breve inseguimento.

Uno dei minori è stato associato nel carcere minorile di nisida e l’altro nel centro di prima accoglienza per minori sul viale dei colli aminei.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©