Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Capodanno: "Occorre intensificare la vigilanza"

Vomero: danneggiati altri lampioni nell’isola pedonale


Vomero: danneggiati altri lampioni nell’isola pedonale
02/04/2010, 16:04


NAPOLI - Continuano le azioni vandaliche a danno della pubblica illuminazione nell’isola di via Scarlatti al Vomero. A segnalare l’ennesimo sconcertante episodio è Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari. “Stamani ho notato che il globo posto alla sommità di un lampione, in via Alvino, era stato spaccato alla base e pendeva pericolosamente sulla testa degli ignari passanti– denuncia Capodanno - Non si tratta del primo episodio di vandalismo e, se non si assumono provvedimenti al riguardo, si può supporre, visti i precedenti, che non sarà neppure l’ultimo". "Oramai – prosegue Capodanno - non si contano più i lampioni danneggiati nell’isola pedonale di via Scarlatti. Lampioni in ghisa, realizzati appositamente per l’isola pedonale all’atto della sua realizzazione circa 10 anni addietro. Sempre in via Scarlatti ad uno dei lampioni è stato asportato l’intero terminale, mentre ad un altro manca uno dei tre bracci con relativo punto luce. Diversi i lampioni danneggiati anche nei tratti pedonalizzati della stessa via Alvino e di via Merliani".
“Innanzitutto – continua Capodanno – occorre sollecitare la ditta incaricata per i necessari interventi manutentivi, anche al fine di eliminare possibili pericoli per la pubblica incolumità. Poi occorre valutare le azioni da mettere in campo per la salvaguardia dell’arredo urbano dell’isola pedonale, visto che anche una panchina posta di recente in via Alvino è stata danneggiata". "Oltre ad incrementare la vigilanza sia diurna che notturna – propone Capodanno - ai fini di un’idonea prevenzione, occorre valutare l’opportunità di installare un sistema di videosorveglianza continua in tutta l’isola pedonale in modo da scoraggiare gli atti di vandalismo".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©