Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vomero, denuncia una rapina a suo danno per truffare l’assicurazione: arrestato


Vomero, denuncia una rapina a suo danno per truffare l’assicurazione: arrestato
04/08/2011, 14:08

Al vomero i carabinieri del locale nucleo operativo hanno arrestato per simulazione di reato e tentativo di truffa B.P., 33enne di mergellina, incensurato.

L’uomo, gestore di una rivendita di biglietti di calcio e di trasporti su via stanzione, si è presentato negli uffici dei predetti carabinieri per denunciare di essere stato vittima di una rapina. in particolare il 33enne ha dichiarato che mentre si trovava in via solimena è stato avvicinato da 2 uomini armati di pistola, che con minaccia si facevano consegnare l’incasso del giorno precedente, pari a 30.870 euro in denaro contante. gli investigatori dell’arma hanno subito avviato le indagini con accertamenti e sopralluogo sul luogo del fatto, che non trovavano riscontro in quanto denunciato dal branco che sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso della predetta somma in denaro contante. il 33enne ha ammeso l’infondatezza della denuncia, sporta per ottenere il risarcimento dell’assicurazione. il denaro è stato sequestrato. l’arrestato è stato tradotto nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©