Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vomero: due manifestanti arrestati e 9 denunciati


Vomero: due manifestanti arrestati e 9 denunciati
22/03/2011, 09:03

La DIGOS ha arrestato un 33enne e un 44enne, napoletani, pregiudicati, per i reati di Violenza e minaccia a pubblico ufficiale,  resistenza aggravata  a  pubblico  ufficiale interruzione di Pubblico servizio, manifestazione non autorizzata in quanto, in concorso tra loro, avvalendosi della forza intimidatrice derivante da più persone riunite, promuovevano una manifestazione non autorizzata nel quartiere Vomero, bloccando la circolazione veicolare, istigando anche altri manifestanti a forzare il posto di blocco.

Nel corso dell’attività, inoltre, sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria 9 persone, di cui quattro con pregiudizi di polizia, per i reati di violenza e minaccia a pubblico ufficiale, interruzione di Pubblico servizio e manifestazione non autorizzata.

Gli arrestati, appartenenti al Coordinamento di Lotta per il lavoro del Progetto Bros, unitamente ad altri manifestanti, nella tarda mattinata si sono riuniti a Piazza Medaglie D’oro per inscenare e dare corso a un corteo non autorizzato.

Dopo un invito ad allontanarsi, i manifestanti invece di ottemperare a tale invito, hanno reagito violentemente con le Forze dell’Ordine e disperdendosi hanno rovesciato cassonetti dei rifiuti urbani e danneggiato arredi urbani delle strade del quartiere collinare. Due i poliziotti che sono dovuti alle cure dei sanitari, rimasti feriti negli scontri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©