Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Capodanno: "Lo stiamo aspettando da quasi un decennio"

Vomero, quando verrà realizzato il parco agricolo nell’area ex Gasometro?


Vomero, quando verrà realizzato il parco agricolo nell’area ex Gasometro?
30/10/2009, 15:10


NAPOLI - “Quasi nove anni d’attese, oltre duemilioni di euro a suo tempo finanziati ed alla fine nell’area dell’ex Gasometro, posta tra viale Raffaello e salita Cacciottoli, non è stato ancora realizzato il parco agricolo urbano. Si tratta di difficoltà di carattere burocratico, come si è cercato di spiegare in varie occasioni o di ritardi nel porre in atto i provvedimenti necessari per la realizzazione dell’opera pubblica?" A porre la domanda è ancora una volta Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, già presidente della Circoscrizione, anche alla luce dell’ultima sentenza del TAR Campania che ha annullato l’occupazione temporanea d’urgenza del suolo interessato, che il Comune aveva effettuato il 17 dicembre 2007. "Stiamo parlando di un’area vincolata – ricorda Capodanno - per la quale, dopo una serie di battaglie di cittadini ed associazioni, il Comune di Napoli elaborò una variante per un progetto di riqualificazione, approvata con deliberazione consiliare n. 44/2001 e deliberazione di Giunta comunale n. 2365/2002. Successivamente con decreto del Presidente della Giunta regionale della Campania n. 529 del 24 settembre 2004 tale variante è stata approvata anche dalla Regione Campania. Ma a tutt’oggi non sappiamo neppure se sia stato notificato al proprietario il provvedimento di espropriazione da parte del Comune di Napoli".
"Ci chiediamo, visto il silenzio calato sull’intera vicenda, quanto tempo occorrerà ancora perché il progetto del parco agricolo, che fu pubblicato anche nelle cartografie del sito internet del Comune di Napoli, sia realizzato ( foto allegata ) – prosegue Capodanno -. Chiediamo che su questa vicenda vengano promosse tutte le indagini del caso, anche per fare il punto sulla lunga battaglia che nelle aule giudiziarie ha visto contrapposti l’amministrazione comunale ed il proprietario dell’area". Sulla questione Capodanno chiede che il Comune di Napoli intraprenda tutte le iniziative necessarie per garantire in tempi brevi l’inizio dei lavori per la realizzazione del parco agricolo urbano in viale Raffaello.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©