Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vomero, tenta la rapina di un’auto

Fermato dai carabinieri

Vomero, tenta la rapina di un’auto
11/11/2013, 14:10

I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno sottoposto a fermo per tentata rapina aggravata forte Alfredo, 42 anni, residente ai quartieri spagnoli, già noto alle forze dell'ordine, attualmente sottoposto alla libertà vigilata.
I militari dell’arma hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’uomo che lo scorso 2 settembre, armato di pistola e in sella ad uno scooter, su via Tasso ha avvicinato un 39enne del luogo mentre rincasava alla guida della sua auto e con minaccia ha tentato di rubargliela. Ma la vittima con prontezza riusciva a darsi alla fuga. Dalla descrizione dettagliata fornita dal 39enne nella denuncia, i militari dell’arma hanno subito avviato le indagini identificando il rapinatore che è stato formalmente riconosciuto dalla vittima, prima in fotografia e poi di persona. Rintracciato nella sua abitazione, i militari dell’arma con perquisizione domiciliare lo hanno trovato in possesso di una pistola a salve, senza tappo rosso, con 6 cartucce nel caricatore, del tipo usata per compiere la tentata rapina che è stata sequestrata.
Il fermato è stato associato al carcere di Poggioreale ove il fermo è stato convalidato ed è rimasto in custodia cautelare nella citata casa circondariale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©